Flavia Mauri

Flavia Mauri, classe 1964 è nata a Genova dove ha vissuto i primi 25 anni e attualmente vive nella provincia della Spezia.

Di se racconta “Amo la vita, questa è la fondamentale ragione per cui fotografo e se anche una sola persona guardando le mie immagini provasse ciò che ho provato io scattandole sarei soddisfatta”.

Nel 2015 vince il concorso fotografico “Portovenere” e risulta seconda classificata al concorso fotografico “Marco Mamino” manifestazione “Lerici legge il mare”.

Sempre nel 2015 con “Portovenere tra sogno e realtà” esordisce con la sua prima personale, arrivata anche, in forma ridotta, al Photolux lucchese. Nel 2016, all’interno delle celebrazioni per la festa della donna svolte dal Comune della Spezia, presenta “Dolly”, un progetto sull’uso del corpo femminile in fotografia.

Nel 2017 presso importanti eventi fotografici del Nord Italia porta “Fioritura, per la vita di Castelluccio” una piccola pubblicazione supportata da video e mostra e il cui ricavato è stato interamente devoluto alla ONLUS di Castelluccio di Norcia nata a seguito il sisma dell’ottobre 2016.

E’ socio fondatore della Associazione Fotografica Liberi di Vedere.